Edizioni Fili d'Aquilone

HOME PAGE | CONTATTI | ACQUISTI | LA RIVISTA

 

Giorgio Mobili
MISSORI / MISSOURI

Modalità di acquisto

In Missori / Missouri esci dal Bar Sport un mattino d'ottobre, ti infili nel metrò in piazza Missori per ritrovarti, poco dopo, sulla riva del Missouri. Prendi per l'imbarcadero e ti prepari a una notte in ponte, l'orecchio teso al canto delle ultime sirene prima di Long Beach. L'alba si è già portata via le luci del nightclub: forse non dimenticherai la ragazza in blu, ma ormai, a pomeriggio inoltrato, sei caduto prigioniero delle palme di Corona Street, dove ogni cosa sussurra un passato non tuo che tuttavia riconosci, e per cui chiedi perdono. Come i muri di un'anonima stanza d'albergo, i versi di una poesia delimitano un territorio magico di memoria e desiderio in cui le distanze tra tempi e luoghi si annullano, e ciò che è scomparso non va perduto. Ma c'è un prezzo da pagare. Tutto si conserva, ma rigorosamente in ordine sparso. Le storie sopravvivono, ma sono diventate quelle di chiunque.


GIORGIO MOBILI è critico letterario, poeta e traduttore, nato a Milano nel 1973 e residente negli USA dal 1999. Insegna alla California State University di Fresno. È autore di vari saggi e ha pubblicato cinque raccolte di poesia in italiano (l'ultima, Dimenticare un hotel, nel 2020) e una in spagnolo (Ultima salida a Ventura, 2014). Nel 2021 è uscita la sua prima raccolta poetica (e fotografica) in inglese, Sunken Boulevards. La sua poesia è apparsa in numerose riviste sia in Italia che all'estero, ed è stata inclusa nell'antologia bilingue Poets of the Italian Diaspora.

i nodi - 1 - gennaio 2023
pagg. 73, € 13
ISBN 978-88-97490-66-1
La scheda del libro (file PDF)
Le prime pagine (file PDF)




HOME PAGE | CONTATTI | ACQUISTI | LA RIVISTA